Furoshiki giveaway

Furoshiki giveaway

I miei venticinque lettori” sanno ormai fin troppo bene che il mio ultimo viaggio è stato per me molto importante; lo è stato così tanto che gli ultimi post sono stati tutti un “Giappone di qua, Giappone di là”! Tra foto, racconti e ricordi ci sarebbe davvero ancora tanto da dire e condividere; mi riservo di farlo in futuro, in caso di gravi attacchi di nostalgia, ma mi piacerebbe adesso concludere la parentesi giapponese con il giveaway al quale sto pensando da quando sono rientrata. In realtà ci avevo pensato già mentre ero in viaggio: così tra furoshiki dalle mille sfumature, pronti a trasformarsi in deliziose borsette, ho scelto una versione a pois. Insieme al foulard ci sono le istruzioni (in giapponese, con le figure!) e i manici in plastica per realizzare la borsa così come l’avete vista (solo un po’ più piccola) nel post dedicato. E’ un regalo piccolo piccolo ma mi fa piacere condividerlo con una di voi!

Il furoshiki mi ha colpito fin da subito perché è una specie di handmade per chi non ha manualità, visto che in realtà si tratta solo di annodare un foulard..

 DSC_1113

Per partecipare basta essere iscritti al blog, commentare il post con il proprio nome e condividerlo su un social a scelta. Nel commento, se volete, potere scrivere anche qual è il viaggio dei vostri sogni: uno dei miei era proprio il Giappone, ma sono curiosa di conoscere anche i vostri!

Il giveaway scadrà il 10 giugno.

Una passeggiata con le fate (A Walk with the Fairies)

Una passeggiata con le fate (A Walk with the Fairies)

Non tutti sanno che nella capitale c’è un piccolo gioiello di architettura, stile e originalità: il Quartiere Coppedè. Questo angolo “fatato” fa parte, in realtà, del quartiere Trieste; si tratta di un insieme di villini e palazzi molto particolari, un misto tra stile Liberty e Art Decò con commistioni greche, medievali, gotiche e barocche. Qui, tra le numerose attrattive, ci sono la “Fontana delle Rane“, che mi è particolarmente cara, e il “Villino delle Fate“, capolavori che si vorrebbero fotografare da ogni angolazione.

(EN) Not everybody knows that in the capital there is a small gem of architecture, style and originality: the Coppedè block. This “fairy” angle is actually part of the Trieste district; it is a set of very peculiar villini and palaces, a mix of Art Nouveau and Art Deco with a blend of Greek, Middle Age, Gothic and Baroque decorative elements. Here, among the many attractions, there are the “Frogs Fountain” which is particularly dear to me, and the “Fairy Villino”, small masterpieces that one would love to picture from every angle.

DSC_6609DSC_6605DSC_6604DSC_6678aDSC_6648DSC_6654

Abbiamo fatto una passeggiata al tramonto, nell’ora perfetta per vedere le luci illuminare lentamente la piazza e aspettare che le macchine che girano intorno alla fontana diventino sempre più rare.
Avevo appuntato sul collo del maglione la mia unica spilla color bronzo, abbinata alla pochette di velluto in stile vintage, realizzata da Manu di Purse – Moi. Mi piace molto la scelta dei colori: un tripudio di verde, marrone, beige e arancio, le calde sfumature dei colori dell’autunno.

(EN) We took a walk at sunset, the hour is perfect for seeing the lights slowly illuminating the square and waiting for the machines that run around the fountain growing increasingly scarse.
I pinned my neck sweater with my only bronze colored brooch, combined with my velvet pouch in vintage style, made by Manu of Purse – Moi. I love the choice of colors: a riot of green, brown, beige and orange, warm shades of fall colors.

Giacca/Jacket: Zara – Maglia/Sweater: Stefanel – Spilla/Brooch: Vintage – Pochette/Purse: Purse – Moi

Dettagli di un matrimonio d’autunno (Details of an Autumn Wedding)

Dettagli di un matrimonio d’autunno (Details of an Autumn Wedding)

Qualche dettaglio della mise al matrimonio di ieri, si sposava una delle cugine (ne ho un bel po’)!

(EN) Some details of the attire I sported at the marriage I attended yesterday. One of my cousins (I have a lot of them!) was the merry bride.

Pochette/Purse: Vintage – Scarpe/Shoes: Ballin – Spilla vintage/Vintage brooch: Sherman

Grazie a Elena per le foto!